ESORDIENTI: PARCO GARGANO, CUS IN FINALE (ANCORA L?ANGEL)

Approdato in semifinale come migliore seconda, il CUS salta l’ostacolo rappresentato dai veneti del Bassano e a distanza di un anno torna in finale al torneo ‘Minibasket nel Parco del Gargano’. Allora l’epilogo lo giocarono i 2006, oggi a provarci saranno 2007.
Dopo due quarti sul filo dell’equilibrio, la gara si decide nel terzo: le penetrazioni di Macis e canestri di Cappelletti e Niccolò Fontanarosa regalano ai gialloblu l’accelerata decisiva. Il resto lo fa la gran difesa.
In mattinata si è svolta la benedizione delle squadre, poi via al programma delle finali: quella per il titolo nel pomeriggio, all’aperto, sullo spettacolare Belvedere di Monte Sant’Angelo.
CUS e Angel Manfredonia bisseranno la presenza all’atto conclusivo della prima edizione di un anno fa, quando vinsero i pugliesi.
Due giorni or sono, nella fase a gironi, l’Angel è ancora uscita dal campo vittorioso (come 12 mesi fa all’overtime).
Semifinale
CUS TORINO-BASSANO 50-40
Parziali: 8-12, 20-22, 39-29
CUS TORINO: Cappelletti 2, De Virgilis, El Karkoubi, Fontanarosa F. 4, Fontanarosa N. 10, Macis 11, Reverso Peila 9, Saccani, Sorella 6, Tuberga 4, Zarantino 4, Zordan. All. Vincini.
BASSANO: Zaborda 13, Basso 8, Delle Nogare, Cavallaro 2, Zonta 9, Berdin, Gibellato, Pietrobon 4, Lorenzato, Dal Molin 4. All. Bellotti.

 

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news