UNDER 20 SILVER: IL PRIMO DI UNA SERIE DI SPAREGGI

Alla vigilia dell’ultimo turno del 2018, la classifica del girone di Under 20 Silver è una sorta di matassa ingarbugliata.
Con 5 gare ancora davanti, il Fossano, ultimo e senza vittorie, sembra l’unica squadra non in corsa per uno dei 3 posti che qualificano alla fase successiva del campionato.
Di fatto tutte le gare ancora da disputare, salvo rarissime eccezioni, si trasformano così  in veri e proprio scontri diretti dentro-fuori e perdere terreno contro chiunque alla fine potrebbe rivelarsi decisivo.
Ammesso e non concesso che non si debba ricorrere poi ad un’avulsa e quindi anche al computo delle varie differenze-canestri, aggiungendo al tutto un ulteriore fattore di difficoltà.
Alla luce del ragionamento di cui sopra il match delle 19,30 alla Panetti, avversario il Giaveno, riveste un’importanza fondamentale nel cammino stagionale dell’Aux CUS.
Dopo un avvio stentatissimo (3 ko di seguito), il Pga ha cambiato marcia e portato a casa  ben 4 delle ultime 5 gare disputate, cedendo solo alla capolista Rosta: i gialloblu arrivano al PalaCUS forti di 4 successi di fila e proveranno a ridurre le distanze che al momento ammontano a 4 lunghezze.
Oltre alle due vittorie in più cussini vantano anche i 13 punti di vantaggio messi da parte nella gara vinta fuori casa lo scorso 27 ottobre. Ma l’affollamento al vertice non consente di fare troppi calcoli e pensieri: si deve vincere, punto.
Per l’occasione coach Petruzzi potrà disporre di questi 12 giocatori: Musso, Adrignolo, Marangoni, Avino, Terzi, Balbo, Tiberti, Mittica, Brizzolara, Molino, Petitti e Pirani.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news