UNDER 20 REGIONALE: QUASI DECISIVA A SETTIMO

Con sole altre 8 gare davanti e una concorrenza così agguerrita, nel girone che qualifica alla Final four è inammissibile commettere altri passi falsi.
Risultati delle prime due giornate alla mano, la trasferta delle 19,45 al palasport di Settimo Torinese, se non ancora decisiva, riveste comunque un’importanza massima per l’Auxilium CUS.
Di fronte i gialloblu di Sandro Petruzzi troveranno un Sea che, insieme con il Gravellona, giuda la classifica a punteggio pieno, in virtù della vittoria in volata a Rosta e poi in casa, con ampio margine, sul Franzin Valnoce.
È vero che finora i settimesi hanno affrontato avversarie alla portata e senza grandi ambizioni di vertice, ma è soprattutto l’Aux CUS che, dopo la sconfitta della giornata d’esordio ad Arona, non può permettersi altri intoppi se vuole tenere nel mirino i primi due posti che qualificano alle semifinali.
Il successo di una settimana fa con Rosta ha rimesso in moto la macchina, ora i cussini dovranno provare a capitalizzare al massimo gli incontri di oggi e poi del 6 marzo a Cantalupa con il Franzin Valnoce, per poi giocarsi tutto, o quasi, negli contri diretti interni con il Gravellona e nella prima di ritorno contro l’Arona.
Per la gara odierna l’Aux CUS tornerà a disporre del 2000 Vincenzo Guaiana, che ha già esordito nella categoria sette giorni or sono con il Rosta. Gli altri saranno Musso, Adrignolo, Murri, Marrone, Tibs, De Marco, Mittica, Avino, Marangoni e Petitti.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news