UNDER 18 SILVER: RINCORSA VANA PER I GIALLI

Motivatissima a fare suoi due punti importanti nella corsa alla qualificazione alla seconda fase, a fronte di un avversario senza alcuna ambizione di classifica, la Pallacanestro Grugliasco mette la gara della Levi dalla sua fin dai primi istanti.
Alle prese con l’ormai cronica sterilità offensiva, i Gialli subiscono a ripetizione Gnes, autore di 9 punti consecutivi: 15-8 al 10’.
Nel secondo quarto la gara si fa frammentata, con la pressione cussina spesso ‘punita’ dal metro arbitrale. I padroni di casa chiudono l’area anche con la zona e per i cussini la via del canestro si fa ardua. In 10 minuti la trovano soltanto in due: Petruzzi per 3 volter da tre punti e Musso con una penetrazione e due liberi.
A segno più dalla lunetta che su azione il Grugliasco si porta comunque in doppia cifra.
Ancora tanti gli errori in attacco su un fronte e sull’altro nella terza decina. Meglio sempre il Grugliasco, il cui vantaggio oscilla tra i 7 e l e11 lunghezze.
Nel quarto finale l’attacco cussino si inceppa del tutto, mettendo a referto solo 6 punti.
 
PALLACANESTRO GRUGLIASCO-AUXILIUM CUS TORINO GIALLO 64-41
Parziali: 15-8, 31-21, 46-35
GRUGLIASCO: Cassotta 12, Fratamico 2, Aiello 4, Inversi 4, Gheliuc 1, De Chiara 4, Sartoris 9, Gnes 17, Marfulli 4, Mazza, Grassia, Blandino 7. All. Antoniotti.
AUXILIUM CUS TORINO: Bartoletti, Distratis 4, De Marco 5, Petruzzi 9, Capecelatro 4, Martino 2, Aquilino, Console, Ferreri 2, Musso 11, Adrignolo 4. All. Farese.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news