UNDER 18 SILVER: GIALLI, L?UNICO LIBERO A SEGNO VALE LA VITTORIA GIALLI

Seconda vittoria di fila per i Gialli nella fase di piazzamento.
Dopo Novara, i Gialli, presentatisi alla pala due della palestra Pertini in soli 8 elementi, passano anche a Vercelli, dove i due punti arrivano al fotofinish di una gara equilibratissima, in cui gli ospiti trovano un leggero vantaggio soltanto nella parte conclusiva del primo tempo grazie a Distratis, autore di un gioco da tre punti seguito da una tripla: 29-34.
I Rices rientrano nel terzo periodo e si procede a braccetto fino in fondo.
Da minibasket l’ultima frazione (6-8 il parziale).
I Gialli perdono per falli De Marco e Bartoletti ma l’arrivo è gomito a gomito.
Sul 48 pari quando mancano 15”, rimessa in attacco cussina: coach Farese chiama time-out e organizza la rigiocata dal fondo campo avversario. La rimessa è però lunghissima, in pratica un’apertura per il contropiede solitario. L’errore da sotto è clamorosissimo, rimbalzo gialloblu e fallo immediato su Distratis. Fino a qui i Gialli hanno tirato 0 su 8 a gioco fermo: fuori la prima conclusione, il secondo tentativo invece va a buon fine: 48-49 a 8” dalla fine.
Stavolta sono i Rices a chiedere le sospensione. Il successivo tiro vercellese è veloce, i Gialli sporcano il rimbalzo e la palla va fuori a -5”. Bastano per un’altra conclusione dei locali, che catturano ancora il rimbalzo e falliscono pure il tap-in.
 
VERCELLI RICES-AUXILIUM CUS TORINO GIALLO 48-49
Parziali: 15-16, 29-34, 42-41
VERCELLI RICES: Adylosa , Alfano 1, Schiorlin 4, Provera 10, Pozzati 2, Nodo, Manzo 5, El Hammami 9, D’Uonno 11, Celleghin, Bossola 4, Bagliero 2. All. Bendazzi.
AUXILIUM CUS TORINO: Martino 2, Capecelatro 5, Ferreri 4, De Marco 15, Petruzzi 4, Bartoletti, Buri 7, Distratis 12. All. Farese.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news