UNDER 13 SILVER: GIALLI EROICI MA NON BASTA

È solo la  fase di completamento e si tratta pure di una sconfitta ma quanto fatto dai Gialli nel debutto di Beinasco è comunque da applausi.
In 8 a referto, quindi in 6 negli ultimi 6 minuti, i ragazzi di Simone Vialardi non ci vanno poi molto lontano sul campo della Beinaschese, già affrontata e superata per due volte in campionato (a ranghi completi).
Nel primo quarto, a punteggio basso, Colasanto replica ai canestri di Giuliana e la parità e la più che logica conseguenza dell’equilibrio: 10-10.
Due canestri di Martinengo mettono il CUS al comando nella seconda frazione, chiusa da un gioco da tre punti di Schettini e da un piazzato di Malerba che valgono il +4 a metà del cammino.
I padroni di casa registrano la difesa e si ripresentano più concreti: ancora Colasanto e una bomba Malerba permettono ai gialloblu di tenere il passo. E così è fino al 34’.
Poi il CUS perde per raggiunto limite di falli Celsi e Schettini, rimane con una sola rotazione disponibile e non ha più le energie fisiche e nervose per ribattere ai canestri dei beinaschesi Condoletti e Testaquadra.
 
BEINASCHESE-CUS TORINO GIALLO 55-48
Parziali: 10-10, 22-26, 38-38
BEINASCHESE: Andreis 2, Artioli 2, Giuliana 12, Testaquadra 13, Lo Bianco, Lorenzo 2, Manavella, Potenza, Condoletti 18, Sciarra, Severin 2, Tezza 4. All. Pezzini.
CUS TORINO: Alessandria 5, Celsi 6, Schettini 13, Malerba 7, Pastorello, Martinengo 5, Boccardi 4, Colasanto 8. All. Vialardi.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news