ANTIPASTO DI CAMPIONATO CON IL TAM TAM

Profumo di campionato alla Panetti. A due settimane dalla sfida che varrà i primi due punti della stagione, Mastro Viaggiatore CUS Torino e Tam Tam si affrontano in un’amichevole intensa e dagli elevati toni agonistici.
Partono meglio gli ospiti, subito molto determinati e dinamici: 2-7 al 2′.
Petitti accorcia, di Boglione i pareggi a quota 8, 11 e 13, di Conti la tripla frontale del 16-15 al 9′. L’attacco al ferro proprio allo scadere che vale il 18-17 lo firma Akoua.
Con tre bombe di fila il Tam Tam si porta sul 1-9 nei primi 2 minuti del secondo quarto. Il CUS è poco lucido, gli ospiti segnano in pratica sempre e salgono sul 5-13. Con il passare dei minuti però il Mastro Viaggiatore cresce a vista d’occhio a rimbalzo offensivo e dal -7 rimonta con Petitti e con Fantolino impatta 16-16 al 9′.
I padroni di casa falliscono il sorpasso e negli ultimi 30 secondi del quarto il Tam Tam si aggiudica la frazione con un break di 0-4.
Sul 16-20 finale pesano i tanti errori dalla lunetta dei cussini, autori nei primi due quarti di un deficitario 3 su 12 a gioco fermo.
Al terzo azzeramento di punteggio, il CUS cambia atteggiamento difensivo e anche in attacco si fa più concreto: 11-2. Poi però va in bianco per 4 minuti e i Tamburi si rifanno sotto: 11-10.
Gli ultimi tre minuti del periodo sono tutti di marca universitaria: 17-10 a 80 secondi dalla fine, 19-14 lo score conclusivo.
Nel quarto periodo il Mastro Viaggiatore dimostra di avere più energia e idee chiare. La palla gira a dovere e i tiratori si fanno trovare pronti: le triple Marangon e Porcella valgono l’8-1, altri tre di Porcella dal palleggio fanno 11-5.
I rimanenti due minuti e mezzo sono tutti di Petitti: 8 di fila (doppia tripla e contropiede) e vantaggio che gonfia a +9: 19-10 a 60 secondi dall’epilogo.
Conti la chiude da tre dall’angolo proprio sul suono della sirena: 22-14.

MASTRO VIAGGIATORE CUS TORINO-TAM TAM
Parziali: 18-17, 16-20, 19-14, 22-14
CUS TORINO: Fantolino 8, Porcella M. 6, Petitti 18, Akoua 5, Bonadio 6, Boglione 6, D’Arienzo, Savio, Conti 19, Marangon 7. All. Porcella A. Ass. Subbiani.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Related news